La versione del tuo browser non è aggiornata. Per una migliore navigazione del sito, scarica la versione più recente.

FAQ Poste Guidare Sicuri Consulta le faq

Fase di vendita

Per poter ricevere una quotazione online devi avere le credenziali di accesso a poste.it. Nel caso in cui tu non abbia questi requisiti puoi recarti in uno degli Uffici Postali abilitati e richiedere un preventivo
Nella maggior parte dei casi sì, per ricevere una quotazione online l’autovettura deve essere stata acquistata da almeno un anno ed avere una polizza RCA attiva. Se non rientri in questa casistica puoi comunque recarti in Ufficio Postale e richiedere un preventivo.
Certamente, andando in ufficio postale potrai richiedere di aggiungere altre garanzie quali per esempio incendio e furto e cristalli.
Poste Italiane, avvalendosi dell’attività di Poste Insurance Broker, ha selezionato 2 tra le maggiori compagnie sul mercato, scegliendo quelle che garantissero la migliore qualità dell’offerta e personalizzando i prodotti offerti con l’inclusione di servizi/garanzie aggiuntive non sempre presenti in polizze Auto o sul mercato. Poste Guidare Sicuri è l’offerta Auto che si prende cura di tutta la famiglia: con guida libera, nessun aumento di prezzo in caso di figli o coniuge neopatentati alla guida, coperture per i danni prodotti da passeggeri e soluzioni di tutela per i sinistri causati con patente o revisione scaduta da non più di 120 gg.
Se si assicura per la prima volta un veicolo o se si sta rinnovando una polizza in scadenza è possibile acquisire la classe di merito più vantaggiosa maturata su un altro veicolo di proprietà o di un familiare convivente (componente stabilmente convivente del proprio nucleo familiare). Con la nuova normativa c.d RC Familiare è possibile trasferire la classe di merito anche tra veicoli appartenenti a tipologie diverse (es. da auto a moto e viceversa)-
Perché possa applicarsi tale normativa, in tutti i casi di stipulazione di un nuovo contratto e in tutti i casi di rinnovo di contratti già stipulati , l'attestato del veicolo da assicurare non deve includere sinistri con responsabilità esclusiva o principale o paritaria negli ultimi 5 anni.
E’ un parametro che permette di valutare la storia assicurativa del proprietario del veicolo e sarà tanto più basso quanto più il profilo dell'assicurato è considerato affidabile. È una classe di merito univoca, articolata in un range compreso tra la classe 1 e la classe 18 istituita per favorire la comparabilità tra le classi di merito interne delle singole Compagnie di assicurazione dei veicoli assicurati con formula Bonus / Malus. Quando un guidatore si assicura per la prima volta gli viene assegnata la classe CU 14.
È una formula tariffaria che prevede, ad ogni scadenza annuale della polizza, la variazione del premio in relazione agli eventuali sinistri che abbiano dato luogo a pagamenti nel corso di un periodo di tempo detto "periodo di osservazione".
Sì, se sei un cliente Banco Posta può assicurare l’auto di proprietà di un tuo familiare convivente usufruendo del medesimo sconto sul premio totale ma dovrà firmare un modulo di autocertificazione nel quale dichiara, sotto la sua responsabilità, il rapporto di parentela.
Sì, è possibile utilizzare l’attestato di rischio di un veicolo purché non scaduto. La validità dell’attestato di rischio è di 5 anni decorrenti dalla cessazione del contratto di assicurazione.
Sì, è possibile utilizzare l’attestato di rischio di un familiare che faccia parte dello stesso stato di famiglia (componente stabilmente convivente del proprio nucleo familiare) se tale attestato corrisponde ad una polizza assicurativa attiva.
No, non si può assicurare alcun veicolo che non sia classificato come Autovetture ad uso privato (settore 1, specie 01, uso 01).
Il questionario di adeguatezza è obbligatorio per legge e consente di valutare preventivamente, attraverso una serie di domande se il contratto proposto è adeguato rispetto alla verifica delle richieste ed esigenze del contraente.
Per tutti i clienti bancoposta “1 mese gratis” per l’anno 2021 ed ulteriori sconti validi per l’intera durata della polizza come indicato di seguito: Clienti Correntisti 10%, Clienti titolari di Libretto Postale 7,5%, Altri Clienti BancoPosta 5%. Le due scontistiche «1 mese gratis» e lo sconto in base al prodotto posseduto sono cumulabili tra loro.
Lo sblocco della polizza avviene normalmente dopo 24 ore dalla consegna dei documenti.
Il preventivo rimane valido per 60 giorni dal momento in cui viene generato, così come previsto dalla normativa di riferimento. purché restino invariati i dati forniti necessari al calcolo del premio.
L'aumento di classe bonus/malus dipende solo dal verificarsi di un sinistro, di cui sia stata accertata la responsabilità  principale del sinistro, secondo la liquidazione effettuata in relazione al danno e fatto salvo un diverso accertamento in sede giudiziale". (cf. art. 134 co. 4-ter del CAP) e per il quale venga pagato un risarcimento, a prescindere dall'entità del danno.
No, non viene richiesto il conducente abituale dell’auto al momento dell’inserimento dei dati poiché non è prevista una differenza di prezzo in base al conducente.
Sì, anche dopo la generazione del preventivo è possibile modificare i dati inseriti o le garanzie selezionate. Se avevi consegnato dei documenti per lo sblocco della polizza, potresti dover consegnare nuova documentazione.
Compresi nella Responsabilità Civile obbligatoria sono assicurati con lo stesso massimale e senza aumento del premio, i danni causati involontariamente a terzi che derivano da un rimorchio regolarmente trainato dal veicolo assicurato;
o dal gancio di traino.
La rivalsa è il diritto della Compagnia di recuperare dal contraente e dall’assicurato l’importo pagato ai terzi danneggiati nei casi in cui avrebbe avuto diritto di rifiutare o di ridurre la propria prestazione.
È un localizzatore satellitare GPS, in comodato d'uso gratuito e viene installato sul veicolo da un installatore professionale. Il dispositivo satellitare registra la posizione del veicolo e consente di ricostruire correttamente la dinamica in caso di incidente. Acquistando la garanzia «Dispositivo Satellitare – Servizi» si attivano anche dei servizi di assistenza stradale automatici.
Con la garanzia «Protezione Imprevisti» vieni rimborsato per le spese che potrebbero verificarsi in caso di imprevisti come i danni alla tappezzeria dovuti al trasporto di vittime, la perdita delle Chiavi o patente o la necessità di reimmatricolare il veicolo.
Acquistando la garanzia obbligatoria per la Responsabilità Civile Auto sono comprese anche:
  1. circolazione aree private, gancio traino, rimorchio, RC per i terzi trasportati, Ricorso terzi da Incendio)
  2. guida Libera, vuol dire che chiunque può guidare l’auto, purché abbia la patente
  3. rinunce alla rivalsa per guida con patente o revisione scaduta da non più di 120gg, limitazioni alla rivalsa per guida in stato di ebrezza, veicolo fuori revisione, trasporto non in regola con carta di circolazione
  4. in più l’offerta Poste Guidare Sicuri, in specifiche casistiche di sinistro che vedono il coinvolgimento di altre persone gravemente infortunate, può prevedere piani di cura offerti dalla compagnia assicurativa di riferimento che offrono la possibilità di usufruire di prestazioni riabilitative presso strutture sanitarie convenzionate e di interventi presso la propria abitazione finalizzati all’abbattimento delle barriere architettoniche.
Sì, sei sempre coperto anche per i danni in aree private, con esclusione delle aree aeroportuali
Acquistando la garanzia «Assistenza Stradale» potrai ricevere assistenza (fermi i limiti e secondo le modalità previste dalle gda) in caso di incidente tramite:
  1. soccorso con traino verso carrozzerie convenzionate
  2. riparazione sul posto e supporto montaggio catene da neve
  3. messa a disposizione di un auto sostitutiva
  4. spese di albergo / pernottamenti imprevisti
  5. servizio taxi per rientro dell’assicurato presso la propria abitazione, ritiro dell’autovettura in sostituzione presso la stazione di noleggio e ritiro del veicolo assicurato presso l’officina che ha effettuato la riparazione.
Acquistando la garanzia «Kasko Collisione» sei coperto per i danni subiti dal veicolo assicurato, in caso di collisione con un altro veicolo a motore immatricolato e identificato, anche se non assicurato.
Acquistando la garanzia «Kasko Collisione» sei coperto per i danni subiti dal veicolo assicurato, in caso di collisione con un altro veicolo a motore immatricolato e identificato, anche se non assicurato.
Sì, non è prevista alcuna differenziazione sul guidatore del veicolo. L’auto può essere guidata indifferentemente da patentati di qualunque età, fatte salve le limitazioni previste dal codice della strada (es. limite di potenza del veicolo per neopatentati).
L’offerta Poste Guidare Sicuri, in specifiche casistiche di sinistro che vedono il coinvolgimento di altre persone gravemente infortunate, può prevedere piani di cura offerti dalla Compagnia assicurativa di riferimento, che danno la possibilità di usufruire di prestazioni riabilitative presso strutture sanitarie convenzionate e di interventi presso la propria abitazione finalizzati all’abbattimento delle barriere architettoniche.
Per circolare in tutti i paesi dell’Unione Europea basta essere in possesso del certificato di assicurazione legato alla polizza. Per circolare nei paesi Extraeuropei deve invece portare con sé la Carta Verde.
La carta verde è un certificato internazionale di assicurazione emesso con validità internazionale, il quale attesta la validità dell’assicurazione del veicolo in paesi esterni all’Unione Europea.
Il pagamento può avvenire con una delle modalità previste dalle condizioni di assicurazione: addebito su c/c, libretto di risparmio Postale, contanti.
Il pagamento può essere effettuato, oltre che in un’unica soluzione, anche in due rate semestrali, per le quali sono previsti degli interessi di frazionamento.
Puoi recarti in UP per richiedere all’addetto lo stato di avanzamento della lavorazione del preventivo.
Se non viene installato il dispositivo satellitare entro i 20 giorni previsti dalle condizioni di polizza, dovrai rimborsare la differenza di premio ottenuta con l’acquisto della garanzia e non potrà più riacquistare la garanzia al momento del rinnovo. In caso di sinistro la Compagnia potrà rivalersi nei tuoi confronti per parte delle somme liquidate a terzi.
Subito dopo la stipula del contratto con il dispositivo satellitare riceverai i riferimenti dell’installatore incaricato cui rivolgerti.
In caso di furto del veicolo, il contratto di assicurazione RC Auto cessa i suoi effetti a partire dal giorno successivo a quello in cui è stato denunciato il furto alle Autorità. Da tale data si può richiedere il rimborso della parte di premio RC Auto pagata e non goduta, al netto delle imposte e del contributo al Servizio Sanitario Nazionale, alla Compagnia.
Sì, è possibile pagare la polizza in contanti nei limiti previsti dalla legge.
Sì, è possibile annullare una polizza nel corso della stessa giornata in cui è stata sottoscritta. Dovrai recarti in UP e al termine del processo di annullo ti verrà consegnata la ricevuta di storno polizza da firmare.
E’ possibile finalizzare l’emissione del contratto in un’unica sessione in Ufficio Postale, salvo situazioni assicurative particolari (es. auto venduta o demolita) per le quali è possibile che venga richiesta documentazione integrativa da verificare. Per finalizzare in tempi brevi un preventivo consigliamo sempre di portare con sé:
  • libretto di circolazione o documento unico di circolazione
  • documento di riconoscimento in corso di validità
  • documentazione attestante il passaggio di proprietà, se disponibile

Fase di post vendita

Per la sostituzione devi contattare direttamente il numero verde di Compagnia dedicato ai Clienti Poste che viene fornito nell’ultima pagina del set contrattuale e che viene specificato nella welcome letter.
Devi contattare direttamente il numero verde di Compagnia dedicato ai Clienti Poste che viene fornito nell’ultima pagina del set contrattuale e che viene specificato nella welcome letter.
Devi contattare direttamente il numero verde di Compagnia dedicato ai Clienti Poste che viene fornito nell’ultima pagina del set contrattuale e che viene specificato nella welcome letter.
Devi contattare direttamente il numero verde di Compagnia dedicato ai Clienti Poste che viene fornito nell’ultima pagina del set contrattuale e che viene specificato nella welcome letter.
Devi contattare direttamente il numero verde di Compagnia dedicato ai Clienti Poste che viene fornito nell’ultima pagina del set contrattuale e che viene specificato nella welcome letter.
Puoi chiedere la risoluzione anticipata del contratto solo nei
seguenti casi:
  • vendita;
  • consegna in conto vendita;
  • demolizione;
  • cessazione della circolazione;
  • esportazione definitiva del veicolo.
Per procedere con tale operazione è necessario contattare il numero verde di Compagnia dedicato ai Clienti Poste che viene fornito nell’ultima pagina del set contrattuale e che viene specificato nella welcome letter.
Per ricevere assistenza e per qualunque informazione in caso di sinistro contatta il numero verde di Compagnia dedicato ai Clienti Poste che viene fornito nell’ultima pagina del set contrattuale e che viene specificato nella welcome letter.
Per ricevere assistenza e per qualunque informazione in caso di sinistro contatta il numero verde di Compagnia dedicato ai Clienti Poste che viene fornito nell’ultima pagina del set contrattuale e che viene specificato nella welcome letter.
Il pagamento della rata semestrale può essere fatto in UP, dopo aver ricevuto l’avviso di scadenza da parte della Compagnia e comunque non oltre la data di scadenza della rata. E’ anche possibile il pagamento tramite area riservata di Compagnia (disposizioni normative). Per info contattare la propria Compagnia.
Il rinnovo di polizza può essere effettuato esclusivamente in UP non oltre i 15 giorni successivi alla scadenza della rata (periodo di comporto).
Sì, il pagamento può avvenire con una modalità diversa rispetto a quella iniziale, ma solamente se compresa tra le modalità di pagamento previste nel set informativo (addebito su c/c, libretto di risparmio Postale, contanti).
E’ possibile rinnovare la polizza esclusivamente in Ufficio Postale.
Hai bisogno di aiuto?

Crescere Sostenibili © POSTE INSURANCE BROKER S.r.l
C.F. e P.IVA n. 15246481004
Sede legale in Roma, viale Beethoven n. 11
PEC: posteinsurancebroker@pec.posteninsurancebroker.it
Iscritto al Registro Unico degli Intermediari assicurativi tenuto presso l'IVASS nella sezione B, n. B000643187
Poste Insurance Broker è un intermediario assicurativo soggetto alla vigilanza dell'IVASS

vai a inizio pagina